Browsing Tag

blogger diaries

Le storie di Stellina

Pescivendola

21/08/2017|  where Maria Teresa lives
pescivendola maria teresa italian fashion stories by stellina dolce gabbana

 – Italiano – 

Visto che qualcuno mi aveva chiesto come mai non ho più parlato di Maria Teresa, forse dovrei dirvi come sta e soprattuto cosa fa la mia amica palermitana negli ultimi tempi. 

Qualche mese fa suo fratello, Calogero, le aveva chiesto di dargli una mano in azienda – ve l’avevo detto che la famiglia di Maria Teresa si occupava della vendita del pesce –  perché non ce la faceva più a gestire tutto da solo da quando papà, per gravi motivi di salute, non si muoveva più da casa, ma anche per dare qualcosa da fare alla sorella e responsabilizzarla. Almeno così pensai io dopo che lei mi raccontò che Calogero l’aveva persino minacciata con il pesante fermacarte; ecco, questo sarebbe stato un vero e proprio disastro tuttavia gli unici che avrebbero pianto più di Maria Teresa per questa decisione radicale sarebbero stati sicuramente i venditori di Dolce & Gabbana. Allora lei acconsentì subito, ma prima disse che aveva bisogno di vestiti adeguati per una tale situazione e Calogero dovette adeguarsi pure lui alle richieste bizzarre della sorella in quanto esse ebbero subito l’approvazione di papà.

Leggi tutto...

I Diari di Stellina

Stellina al sud giorno 1- a short film

30/07/2017|  Southern Italy
stellina al sud short film hm bikini

Italiano

Si, lo so, qualcuno di voi ha già visto questi video su Instagram ma nessuno sa la storia che c’è dietro a meno che voi non abbiate seguito Stellina su Instagram Stories quel giorno. Comunque concentriamoci sulla storia, come dice sempre lei.

Stellina è arrivata da qualche giorno al Sud. Pur non essendo a Saint-Tropez, qualche Maserati si vede ogni tanto passare sull’asfalto bollente, tra le pecore e le capre che vengono regolarmente portate a pascolare sulle colline povere d’erba, oramai bruciata dal sole torrido dell’estate.  Non sa neanche lei perché, certo è che a Stellina piace passare le vacanze in questo paesino sperduto del Sud che guarda il Mediterraneo dall’alto, dove lui è nato e dove gli abitanti, poco più di cinquecento persone, parlano una lingua strana che non è proprio l’italiano, bevono questa strana acqua leggermente minerale e poco dolce che chiamano gassosa e, anche se non si vedono passare, sanno sempre tutto di tutti. Un posto dove le donne vestono ancora di nero e l’unica cosa glam è Stellina e i suoi stracci.

Leggi tutto...

I Diari di Stellina

Strange fruit

25/07/2017|  Wonderland
italian fashion stories by stellina top john richmond gonna pizzo zara

  – Italiano –

    Primo pomeriggio di un lunedì di luglio, il giorno in cui ho ascoltato per la prima volta una vecchia canzone di Billie Holiday rifatta da Beth Hart e mi sono commossa per il tono della sua voce prima ancora di capire le parole, lo stesso giorno in cui ho indossato, sempre per la prima volta, il top di John Richmond trovato nell’angolo di un outlet di provincia dove l’unica cosa decente che ho visto a parte questo, dopo ore di perlustrazione, era un paio di decolleté tacco 5 di Bally che avrei portato volentieri in autunno e la merce in vendita – che si poteva chiamare tranquilamente spazzatura  – sapeva di muffa. Io ho sempre detto che amavo gli outlet ma questo posto somigliava più a un punto raccolta della Caritas che a un negozio d’abbigliamento. Non so neanche come sia capitata lì….

Leggi tutto...

I Diari di Stellina

Coazione a ripetere

24/06/2017|  
italian fashion stories by stellina blusa zara pantaloni elisabetta franchi

Italiano

Ci sono dei giorni quando non ho la forza di vestirmi e chiudere una cerniera o due bottoni diventa altrettanto difficile quanto attraversare Gibilterra a nuoto. La psicologa dice che l’apatia è l’anticamera della depressione (l’argomento del suo prossimo libro) ma è talmente presa dal suo ruolo che non riesce a fare la differenza tra inerzia e stanchezza, tra la realtà delle cose e la finzione e l’unica cosa di cui sembra essere preoccupata, come specialista, è di monitorare l’eventuale effetto terapeutico che la scrittura possa avere su soggetti disturbati . Che razza di psicologa, non ha ancora capito che stiamo vivendo in un romanzo e che lei stessa esiste solo grazie a Stellina. 

Leggi tutto...

I Diari di Stellina

Black velvet

09/05/2017|  Wonderland
an italian story black velvet by stellina giacca velluto costume national

  – IT –

  Un sole abbagliante si conquista il cielo e la terra di quei posti dove abita Stellina e lei è uscita di casa in velluto nero. Si sente al riparo, protetta, sotto quella peluria morbidissima e avvolgente che non fa arrivare nemmeno un filo di luce alle parti più nascoste del corpo. Stellina ha sempre pensato che il velluto, soprattutto quello nero, nobilitasse.  Lui dice che non ha più visto del velluto bello in giro dai tempi del Rinascimento. Dai tempi quando i Medici regnavano a Firenze e Bronzino dipingeva Eleonora in lussuosissimi abiti da cerimonia. Ah giusto, i più giovanni non hanno mai sentito parlare di Bronzino. Aldilà di questo Stellina pensa che lui stia esagerando.

Leggi tutto...