I Diari di Stellina

La sera

29/10/2017|  
la sera storie noir stellina vestaglia seta

Italiano

Domenica, 29 di ottobre, il giorno di quell’ora in più che cambia tutto.

Guardo dalla finestra, in alto, una pesantissima nube di piombo a forma di pavone avanza e si allarga fino a inghiottire la celeste armonia del pomeriggio, in basso, la strada deserta e buia dove, nelle lunghissime giornate estive, la gente si riversava a fiumi, mi fa venire un’inspegabile ansia. Anche la sera calerà prima….

Nel salotto la luce manca quasi del tutto, lui si è appisolato sul divano mentre la tv, sintonizzata su Rai 5 fa vedere bellissime ville con parchi all’italiana e una trasmissione sul nesso tra gastronomia e letteratura.

Per me è come se oggi iniziasse l’inverno e l’unica cosa che vorrei fare è andare a letto e svegliarmi quando sarà di nuovo estate. 

 

English

later meanwhile try Google Translate

 

la sera storie noir stellina intimo blumarine vestaglia la sera storie noir stellina vestaglia setala sera storie noir stellina intimo blumarinela sera storie noir stellina intimo blumarinela sera storie noir stellina

 

costumi: Blumarine, Verde Veronica

le storie noir di Stellina continuano 

fino alla prossima puntata, puoi incontrare Stellina su Instagram

fare shopping con Stellina su Polyvore

 

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply Radi 30/10/2017 at 4:00 am

    Pretty details! I love the night gown.

    http://www.fashionradi.com

  • Reply little fairy fashion 30/10/2017 at 7:34 am

    Anch’io amo l’estate, però devo dire che l’inverno ha il suo fascino.
    Le foto sono sempre molto belle ed eleganti.kiss
    Nuovo post “Camouflage, stelle e cuori: la gonna lunga che farà innamorare tutte le bambine.”ora su http://www.littlefairyfashion.com

  • Reply Lizzy 31/10/2017 at 1:44 pm

    stupenda!

  • Reply tr3ndygirl fashion & beauty blog 31/10/2017 at 8:21 pm

    sempre molto sensuale tu! bellissimi capi molto chic
    nuova review da me <<< In Sardegna con il traghetto >>>
    buon martedì, un bacione

  • Leave a Reply

    Risolvi l'enigma... *