Stellina's diaries

Liberazione

25/04/2017|  Italy
blogger diaries national lingerie day by stellina

– IT  –

Carine (Roitfeld) scriveva su CR Fashion Book  che oggi si festeggiava il National Lingerie Day. Una festa francese probabilmente. Se le città fossero delle donne, Parigi sarebbe sicuramente la più profumata tra le puttane, Roma, una matrona in contemplazione e Milano, la versione più altera e meno innocente della dama con ermellino. E se io fossi un uomo…Non saprei come personificare New York e Londra. Mi sono dimenticata qualcosa?

–  EN  –

 try also Google Translate

Leggi tutto...

Stellina's diaries

Underneath

23/04/2017|  somewhere in Tuscany
italian fashion stories underneath camel coat by stellina

– IT – 

Una volta ogni due tre mesi Stellina fa un viaggio di pochi giorni nel cuore della Toscana. In quella zona delle terre toscane dove le giornate sono sempre soleggiate e le temperature miti, là c’è sempre qualcuno che l’aspetta. Gente a cui è legata. 

 Sabato, le ultime ore con loro volano e poi la partenza. Si sveglia accanto a un bambino, in cucina una giovane donna sta preparando dei pancakes, un cane sta abbaiando in lontananza e lei ha un sussulto. Non se lo sa spiegare perché. Fanno colazione insieme e si salutano. Si rivedranno presto, sicuramente a giugno. 

Leggi tutto...

Stellina's films

Bidduzza mia

19/04/2017|  Wonderland
bidduzza mia sicilian story

“Tante volte ho provato amare un altra donna e anche se l’ho fortemente voluto, non sono mai riuscito. Ho capito quando sono ritornato da Bruxelles che in tutti questi anni se ho amato qualcuna, quella sei stata tu. Così, prima di proseguire per Palermo, mi sono fermato a Pisa, ho preso un taxi e sono venuto sotto casa tua. Sono stato lì, seduto in macchina fino all’alba insieme alla tua assenza e con la pineta a fianco. In giardino i fiori che avevi appena piantato si stavano aprendo, non ti ho visto ma ho sentito che eri appena passata da lì dal profumo che persisteva tra gli alberi di magnolia e dalle orme dei tuoi passi sull’erba appena tagliata. Ho immaginato il tuo sonno leggero dietro le persiane chiuse della finestra e il tuo cuore battere nel buio e mi sono rasserenato.

Leggi tutto...

Stellina's diaries

Colombe

16/04/2017|  Wonderland
racconti stellina colombe pasqua

 – IT – 

E’ quasi tramonto, sulla strada deserta due gabbiani sono in lotta per una colomba insanguinata e intorno a Stellina l’aria è distesa. Questo è almeno quello che Stellina sta sentendo adesso, dopo una giornata che sembrava non finisse più. Sta cercando di scrivere due righe nel suo diario sulla festa, sulla resurrezione ma l’unica cosa che le rimbomba nella testa è questa: “In verità, in verità ti dico: non canterà il gallo, prima che tu non m’abbia rinnegato tre volte”. Una cosa che un giorno potrebbe accadere di nuovo, questa volta a Stellina e non perché in lei ci fosse qualcosa di santo. Si, qualcuno la tradirà. O si laverà le mani o forse la sacrificherà…

Leggi tutto...

Stellina's films

Domenica delle Palme

12/04/2017|  Italy
racconti stellina domenica palme giuseppe carta ficchi

IT: La Domenica delle Palme è passata così per Stellina….

 Svegliata all’alba dal suono malinconico delle campane, alzata tardi, divisa tra il desiderio di uscire per andare alla messa e quello di rimanere dentro, tra ieri e domani, indecisa. Lontano dal bacano della strada, nel silenzio plenario del mattino. 

Nel pomeriggio è arrivato qualcuno e l’ha portata fuori. Stellina non ama la confusione e i posti affollati. Lei aveva chiesto di andare in un posto dove non ci fosse troppa gente. Sono andati a Pietrasanta a vedere la mostra Orti della Germinazione di Giuseppe Carta. Dentro non c’era quasi nessuno e Stellina si è sentita subito bene. E’ rimasta per ore immersa nel buio a guardare vivide nature morte appese ai muri verdi smeraldo e a elucubrare. E’ uscita da lì con la voglia di ficchi freschi.

Leggi tutto...